Ristorante vegano di Tel Aviv OPA riceve premio One to Watch

Roma, 8 mar. (askanews) – Per il secondo anno consecutivo, sei ristoranti israeliani sono entrati nella classifica dei 50 migliori ristoranti del Medio Oriente , secondo il sito www.theworldsbest50.com, sponsorizzato da San Pellegrino e Acqua Panna. L’elenco è stato reso noto all’inizio di questa settimana durante la cerimonia ad Abu Dhabi. Tutti i ristoranti si trovano a Tel Aviv e sono stati inseriti nella lista dell’anno scorso, ad eccezione di A di Yuval Ben Neriah, che ha aperto solo nell’ultimo anno.

Inoltre, il ristorante vegano di Tel Aviv, Opa , è stato insignito del premio One to Watch, che premia un ristorante emergente nella regione MENA e che 50 Best ritiene abbia il potenziale per entrare nella lista negli anni a venire. George and John è il ristorante israeliano con il sesto posto in classifica (dal nono dello scorso anno). Situato al piano terra del Drisco Hotel, nell’American Colony di Tel Aviv e presieduto dallo chef Tomer Tal, il ristorante offre, secondo il sito web “un menù contemporaneo, corrispondente alla località e alla stagionalità, servendo piatti raffinati e creativi in un’atmosfera unica”. “Nel suo ristorante, lo chef Tomer Tal combina i sapori e le ricette della sua eredità ebraico-marocchina con i prodotti crudi di stagione del Carmel Market di Tel Aviv e i frutti di mare freschi dell’adiacente porto di Jaffa. Ogni piatto splendidamente impiattato racconta la sua storia, mostrando un aspetto della cucina locale del Mediterraneo orientale”.

L’articolo 6 ristoranti israeliani in lista 50 Best Restaurants in Medio Oriente proviene da Notiziario Flegreo.

(Visited 1 times, 1 visits today)
Condividi su :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close Search Window