L’evento sismico è stato rilevato dai sismografi dell’Osservatorio Vesuviano/Ingv alle 21.16 di domenica

Nuova scossa di terremoto nella zona dei Campi Flegrei nella serata di domenica. Un evento sismico di magnitudo 2.0, ad una profondità di circa 2 km, è stato rilevato dai sismografi dell’Osservatorio Vesuviano/Ingv di Napoli. L’epicentro è stato registrato nella zona di via Vecchia San Gennaro a Pozzuoli, come reso noto dal primo cittadino puteolano Gigi Manzoni. 

“L’Osservatorio Vesuviano ha comunicato a questa amministrazione l’accadimento di un evento sismico di magnitudo 2.0 ± 0,3 localizzato nei pressi di via Vecchia San Gennaro. Il sisma si è prodotto alle 21:16 (ora locale) del 21 maggio, alla profondità di 2.4 km. L’evento potrebbe essere stato accompagnato da un boato avvertito dagli abitanti delle aree prossime all’epicentro 
La polizia municipale sta perlustrando le aree prossime all’epicentro”, ha reso noto via social nella tarda serata di domenica il sindaco di Pozzuoli.

(Visited 1 times, 1 visits today)
Condividi su :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close Search Window