I sismografi dell’Osservatorio Vesuviano hanno registrato alle ore 8:17 e alle ore 8:44 due scosse di terremoto. La prima con magnitudo pari a 1.6 gradi della scala Richter, con epicentro in via Antiniana ad una profondità di due chilometri e mezzo. La seconda scossa di intensità maggiore, con magnitudo pari a 3.6 gradi della scala Richter ed epicentro all’interno dell’area ex Sofer a due chilometri e seicento metri di profondità.

Quest’ultima scossa è stata avvertita distintamente dai cittadini residenti tra la parte alta e quella bassa della città di Pozzuoli, fino a via Campana, Monterusciello e Licola passando anche per Quarto, Bacoli ed i quartieri napoletani di Bagnoli e Pianura.

L’evento sismico prolungatosi per diversi secondi è stato inoltre accompagnato da un boato, percepito sia dagli abitanti dell’area prossima all’epicentro che da quelli residenti lungo la fascia costiera.

L’articolo ULTIM’ORA| Una forte scossa fa svegliare Pozzuoli proviene da Pozzuoli News 24.

(Visited 1 times, 1 visits today)
Condividi su :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close Search Window